SaraDor

Wedding

Far parte della vita di due persone che conosci appena nel giorno del loro matrimonio è una cosa molto intima e speciale. Si crea sin da subito un legame che perdura e si respira fin dall’inizio un clima di gioia. Non si vedono mai così tanti sorrisi come ad un matrimonio e questa è la cosa che preferisco. Gli sposi sono sempre emozionati e spesso tu diventi anche un punto di riferimento che li accompagna e li consiglia. A volte l’amicizia che nasce con loro continua, altre volte no, ma in tutti i casi rimane un bel ricordo.

Curiosità

Le prime nozze ad essere fotografate furono quelle della regina Vittoria d’Inghilterra con il principe Alberto. Vennero celebrate nel 1840, ma pare che la foto degli sposi risalirebbe a ben quattordici anni più tardi, e questo perché al tempo la fotografia era appena agli esordi e non c’era ancora la tendenza a fotografare le proprie nozze. I primi furono loro e da quella volta la moda iniziò a diffondersi. Non si trattava delle classiche foto di reportage matrimoniale a cui siamo abituati oggi, ma di una manciata di foto in posa fatte rigorosamente nello studio del fotografo. 

“Da quando mi sono innamorata di te, ogni cosa si è trasformata ed è talmente piena di bellezza… L’amore è come un profumo, come una corrente, come la pioggia. Sai, cielo mio, tu sei come la pioggia ed io, come la terra, ti ricevo e accolgo” – Frida Kahlo

Gallery