SaraDor

Fotoritocco

Per fotoritocco s’intende la modifica di una fotografia al fine di migliorarne le luci, i colori, aggiungere o togliere elementi, creare effetti particolari.

La sua storia è datata tanto quanto quella della fotografia stessa, la quale viene ufficialmente annunciata il 7 gennaio 1839. Le basi per il fotoritocco vengono poste dalle sperimentazioni, iniziate già nel 1833, dell’inglese William Henry Fox Talbot grazie all’invenzione, brevettata nel 1841, della calotipia, procedimento fotografico che consentiva il fissaggio delle immagini tramite il metodo positivo/negativo. Questa tecnica permetteva la riproduzione di più copie a partire dalla stessa matrice. Ve lo immaginate? Oggi con un semplice click possiamo creare quante copie desideriamo!
La scoperta aprì le porte al fotoritocco, ottenuto tramite lavorazioni chimiche apportate direttamente sul negativo e che consentivano di effettuare la post produzione prima dello sviluppo della foto, cosa non possibile con i metodi, allora già in uso, definiti a stampa positiva diretta. Pare che l’autore della prima immagine ritoccata della storia sia stato un certo Calvert Richard Jones che, a Malta nel 1846, scattò una fotografia a cinque frati cappuccini e provvedette a cancellarne uno che sembrava disturbare l’armonia dell’immagine.

Il primo ritocco di una foto digitale avvenne, invece, nel 1987 ad opera di John Knoll, all’epoca assistente di camera dell’azienda Industrial Light & Magic e successivamente premio Oscar per i migliori effetti speciali nel secondo capitolo della saga Pirati dei Caraibi.  Mentre si trovava a Bora Bora  scattò alla moglie una foto che la ritraeva in riva al mare e che da lì a poco sarebbe entrata nella storia. La intitolò Jennifer in Paradise e la ritoccò grazie ad un software per la modifica delle immagini a cui stava lavorando suo fratello Thomas. Questo software, che era stato creato per essere accessibile a tutti e non solo alle grosse produzioni cinematografiche, venne presentato dai due fratelli alla Apple e l’Adobe e divenne quello che tutti oggi conosciamo come: Adobe Photoshop.

Sarador-Fotoritocco 6 Sarador-Creative-Parigi-1
Sarador-Fotoritocco 5 Sarador-Wedding-AlexandraStefano 9
Sarador-Fotoritocco 8 Sarador-Creative-Parigi-31
Sarador-Fotoritocco 4 Sarador-Wedding-SaraDaniele2
Sarador-Fotoritocco 3 Sarador-Aziendali-Moretti
Sarador-Fotoritocco 7 Sarador-Aziendali-3C-13